Il pennello per fondotinta è uno strumento di precisione che consente una stesura del prodotto più omogenea rispetto ad esempio alle dita, poiché le setole agiscono come strumento di precisione, evitando che il fondotinta sia catturato dalle linee di espressione e pori dilatati.

Per questioni di comodità, è bene stendere la quantità pari ad una piccola noce sul dorso della mano, che verrà utilizzata come tavolozza da cui attingere il fondotinta a poco a poco.

Si comincia con lo stendere il prodotto in piccole quantità sui punti nevralgici del viso, come se fossero dei 
pomelli, ovvero su: fronte, naso, mento, guance.

Per conferire al viso un aspetto sano è importante stendere il fondotinta seguendo le linee energetiche del viso, partendo dalla zona centrale e sfumando verso l’esterno.